Elettrificazione rurale

ElettrificazioneUna particolare attenzione è stata dedicata all'elettrificazione di estese zone rurali, ubicate in tutti i comuni del Comprensorio, mediante la costruzione di elettrodotto di media tensione, per km 201, ed a bassa tensione, per km 502, per un o sviluppo comprensivo quindi, di oltre 700 km.
In tale rete di distribuzione di energia elettrica, sono state realizzate anche n. 70 cabine di trasformazione sia su palo che in fabbricati.

 

Opere di irrigazione

Opere di irrigazioneLe opere di irrigazione realizzate dal Consorzio di Bonifica del Gargano, hanno permesso di costituire il Comprensorio irriguo Rodi-Vico, ubicato sul versante settentrionale del promontorio garganico che interessa quella parte degli agri di Rodi Garganico e Vico del Gargano in cui è concentrata la quasi totalità del agrumeti esistenti in provincia di Foggia.

Esso abbraccia un a superficie dominata di ettari 2000 ed una agricola netta di circa 600 ettari e giace a quote comprese tra i 300 ed i 20-25 m s.l.m.

Inoltre, onde risolvere la millenaria scarsità d'acqua delle aree interne del Gargano, il Consorzio ha già realizzato n. 41 pozzi trivellati i quali, opportunamente integrati e dotati di impianti di pompaggio e distribuzione, permetteranno di accrescere notevolmente la superficie irrigua del Comprensorio, con la immaginabile valorizzazione oltre che agricola e zootecnica, anche agrituristica e antincendio, delle aree interessate, nonché di fornire di acqua potabile gli insediamenti rurali.

Attività di assistenza tecnica

L'assistenza tecnica agricola ha svolto un importante ruolo di promozione delle attività nel territorio di competenza sia sotto l'aspetto tecnico-produttivo che socio-economico con lo scopo di fornire attività di supporto agli operatori ed alle aziende agricole al fine di migliorare le tecniche produttive, la difesa fitosanitaria, la commercializzazione dei prodotti agricoli e loro derivati, la promozione dell'associazionismo agricolo, l'assistenza per l'utilizzazione delle agevolazioni contributive previste dalle leggi vigenti e di tenere continui rapporti con gli operatori agricoli interessai alla esecuzione di opere pubbliche.

Punti di monitoraggio ambientale

Il Consorzio, d'intesa con il Ministero dell'Ambiente e con la collaborazione del C.N.R. di Lesina, ha istituito n. 8 punti per il monitoraggio ambientale dell'ecosistema lagunare di Varano. Tali punti corrispondono a n.1 stazione meteorologica, n.4 metereografi e n.3 correntometri, e sono gestiti direttamente dal proprio personale specializzato con l'ausilio di un apposito software.