Il Consorzio ha realizzato una serie di interventi ed opere sia per la sistemazione idraulica sia per quella idraulico-forestale dei corsi d'acqua. Tale attività ha consentito di trattenere nei tronchi montani dei torrenti la maggior parte delle portate solide, mediante la realizzazione di rimboschimenti e di opere trasversali tipo briglie, e di favorire il deflusso delle acque nei tronchi vallivi, mediante la costruzione di canali rivestiti, di sagome di fondo e di difese spondali.

Sistemazioni idrauliche di corsi d'acqua

In tale contesto sono stati interessati 71 km di corsi d'acqua mediante la esecuzione di interventi ed opere che si sono concretizzate soprattutto nella realizzazione di:

  • canalizzazione dei tronchi vallivi dei torrenti;
  • salti di fondo sia nei tronchi vallivi che in quelli montani;
  • briglie di trattenuta in calcestruzzo e in gabbioni;
  • canalizzazioni annesse agli impianti idrovori;
  • dragaggio di canali sublacuali e ripristino delle foci del Lago di Varano.

Impianti idrovori

Il Consorzio gestisce due impianti idrovori che servono due polder di bonifica, estesi complessivamente 650 Ha, realizzati in corrispondenza di due antiche zone paludose, delle quali una, quella di Muschiaturo (Ha 350) in territorio del Comune di Ischitella è prospiciente il Lago di Varano, mentre l'altra, quella di Molinella (Ha 300) in territorio del Comune di Vieste è prospiciente il mare Adriatico.